Testimonianze
0

“Ci sono tantissime cose da imparare per essere più efficaci”: opinione di Federico Feroldi sul CTO Show

Federico Feroldi, oggi si definisce con orgoglio People Architect. Dopo più anni di esperienza nello sviluppo software e nel mondo IT Federico capisce l’importanza della gestione delle persone per creare software di valore e decide così di specializzarsi in questo campo più umano dell’informatica. Federico è stato ospite alla puntata del CTO Show in cui abbiamo parlato di Da Software Architect a People Architect: riconoscere e coltivare i talenti | CTO Show 040

Guarda il video e scopri cosa ne pensa Federico Feroldi del CTO Show!

“Partecipare al CTO Show è stato davvero stimolante: io ed Alex abbiamo toccato tantissimi argomenti del mondo IT, in particolare quello della Career Ladder e quello del legame tra organizzazione del team e architettura del Software.

La struttura del CTO Show è molto interessante perché si configura come una vera e propria chiacchierata tra “nerd” che si confrontano su tematiche quotidiane del mondo tech, scambiandosi consigli e punti di vista.

Consiglio di seguire questa rubrica a due categorie di persone: chi si occupa di tecnologia e chi lavora nel management e si trova a collaborare ogni giorno con team tech e di sviluppo.

Ci sono tantissime cose da imparare per essere più efficaci!

Guarda o ascolta il CTO Show con Alex Pagnoni e Federico Feroldi: Da Software Architect a People Architect: riconoscere e coltivare i talenti | CTO Show 040

Connettiti e confrontati con i tuoi pari

Entra nella Community italiana del Tech Management con gruppi dedicati a CIO, CTO e Tech CEO. Connettiti con i tuoi pari, confrontati sulle tue priorità, prendi decisioni migliori e accedi a strumenti, contenuti ed eventi esclusivi.

Tags: testimonianza

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere