Viaggio nel mondo dell’Hardware connesso | CTO Show 097 Lorenzo Rizzello (Skypersonic)

Sicuramente avete già sentito parlare di Hardware connesso, in un mondo dove Iot, droni e robot la fanno sempre più da padrona. 

Le funzionalità e i campi di utilizzo di questi strumenti sono sempre più ampi e, di conseguenza, sono sempre più elevate le skill e le competenze necessarie per costruirli. 

La fabbricazione di droni e robot non è cosa semplice. 

Servono conoscenze in ambito di programmazione e componentistica.

Soprattutto se si parla di droni professionali, dove il campo diventa ancora più arduo e la lista della spesa esosa, dato che sono richiesti componenti molto particolari.

Durante questo episodio del CTO Show Lorenzo Rizzello, R&D Director di Skypersonic, ci ha aperto le porte di questo mondo affascinante portandoci dietro le quinte di un’azienda operante nel settore dell’hardware connesso. 

Un mercato nuovo, ma con un’offerta già ampia e complessa, dove è fondamentale differenziarsi attraverso i propri punti di forza e le capacità del proprio team. 

Elettronica, meccanica, software e open source sono tutti elementi fondamentali, insieme alle ormai famose “soft skill” necessarie per mettere insieme e rendere produttivo un team multidisciplinare. 

Insieme a Giovanni Scioni, Tutor di CTO Mastermind e Pod Lead di Axelerant, Lorenzo ci parla di:

  • Dall’IoT al pilotaggio di robot attraverso internet;
  • Elementi strategici necessari nel settore dell’hardware connesso;
  • Team design.

Connettiti e confrontati con i tuoi pari

Entra nella Community italiana del Tech Management con gruppi dedicati a CIO, CTO e Tech CEO. Connettiti con i tuoi pari, confrontati sulle tue priorità, prendi decisioni migliori e accedi a strumenti, contenuti ed eventi esclusivi.

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere